Come ogni anno, col caldo torrido e la temperatura rovente dal cielo fin dentro l’ultimo sampietrino di Roma, che Iddio ci assista, sta per aprire i battenti anche il calciomercato. 
Quello in cui tutti noi riponiamo i nostri più reconditi desideri, pure perché quello invernale poca gioia e niente regole. 
Trasferimenti, cessioni, scoop, avvistamenti, trattative… 
Insomma, come sopravvivere alle voci, spesso infondate, che c’accompagneranno dal primo luglio finché il riscaldamento globale non c’avrà liquefatti tutti? 
Con l’arrivo di Sarri, nei pressi di Formello pare sia scoppiato il caos… Nomi su nomi e… Buonanotte ai suonatori. 
Non ci siamo fatti mancare proprio niente.
 
HYSAY, Julian Brandt, Felipe Anderson, Kostic, Ilicic, Orsolini, Torreira, Callejon, Candreva, Ceballos, Insigne, Loftus-Cheek, Jovetic e… Sicuramente ne ho saltato qualcuno tipo Gollini. 
Giroud e David Silva ancora non li ha detti nessuno? 
È bene sapere che esiste un vero e proprio frasario che il tifoso dovrebbe oramai conoscere a memoria. 
Il calciomercato è alle porte, ufficialmente comincia l’1 luglio e con lui torneranno immancabilmente anche le FAKE NEWS. 
Tanto per alleggerire un po’ l’attesa in questo lungo viaggio senza prenderla troppo sul serio, senza alimentare la teoria del Big Bang, le fantasie dei tifosi o metterli in ansia per un’eventuale cessione, ecco il frasario del "vero esperto di calciomercato". 
1. LA LAZIO SI INSERISCE A SORPRESA PER… 
Il luogo comune più abusato e, forse per questo, non andrà mai veramente in disuso. Un po’ perché la Lazio di trattative non ne imbastisce tante, allora si cerca di tenere alto il livello di attenzione. 
Sennò poi chi ca*zo ci legge? O no? 
2. SUGGESTIONE 
Nella maggior parte dei casi trattasi di una cazzata oltre i limiti del possibile. E dunque, avendo superato ben donde il reale, chi l’ha scritta tende a tirare il sasso per nascondere poi la mano. Ed il tutto viene derubricato, appunto, con il termine "suggestione"
Gli unicorni, le fatine dei boschi e Babbo Natale vive alle Hawaii. 
3. ESCLUSIVA
Leggenda metropolitana, falso mito. La fonte è sempre ignota. Un po’ come la storiella horror di Bloody Mary. Personaggio del folclore, a seconda delle diverse versioni può essere fantasma o strega, evocata per rivelare il futuro e talvolta uccide l’evocatore. Si racconta che debba essere chiamata tre volte davanti ad uno specchio. 
Ok, ma non ci provate. 
4. SIAMO AI DETTAGLI 
Di cosa? Quanti sono? Che significa di preciso? 
(Ricordare Bloody Mary sopra citata) 
5. TARE HA PUNTATO UN MISTER X
Questa è la mia preferita e mi fa impazzire ogni anno. Il Mister X di Tare spesso ha la stessa credibilità dei leggins che promettono di alzarti le chiappe. Il Mister X di Tare….è stato pure "er nuovo Cavani".
Tutto bello sì, ma Brayan Perea come sta? 
6.C’È L’ACCORDO CON IL GIOCATORE, 
Peccato che non ci sia mai quello con la società. 
"Il calciatore è mobile qual piuma al vento". 
7. A BREVE L’UFFICIALITÀ
Sto ancora aspettando quella di David Silva. 
Sarà la volta bona? 
8. LA JUVENTUS CI PROVA PER MILINKOVIC 
No comment. 
9. PIACE MOLTO…
Anche a me piacerebbe molto vedere Mbappé con la maglia della Lazio, peccato che ogni volta mi sveglio poi sudata. 
10. LO VUOLE PURE MOURIHNO 
Entrata da poco nel tipico frasario che usiamo da anni….e tra i due litiganti il terzo gode. Sempre. 
11. MAI TRATTATO QUESTO GIOCATORE
Ca va sans dire
E niente. Siamo ai dettagli. Manca la firma.
Simplemente, Xoxo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.