Il Corinthias sta vedendo evaporare l’investimento di una decina di milioni fatto per Pato.

Il giocatore ha infatti un contratto in scadenza a dicembre e per questo il Corinthias è costretto a venderlo a poco in questa sessione di mercato. Il club brasiliano, visto l’accordo del giocatore con la Lazio, prima di dare l’ok definitivo per concludere l’affare sta provando ad offrire un rinnovo al papero inserendo una clausola rescissoria bassa (circa 7 mln).

 

Un tentativo disperato che difficilmente porterà ai risultati che sperano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.