Non diciamolo troppo forte ma è fatta.

L’allenatore era atteso domani a Roma ma la Lazio ha voluto anticipare i tempi volando direttamente in Argentina con Calveri, Segretario Generale con potere di firma, che appunto partirà questa sera alle 21.45 da Fiumicino per raggiungere il loco e far firmare le carte dopo alcune modifiche volute dagli avvocati dell’argentino.

Domani sarà il giorno dell’ufficialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.