La notizia era già nell’aria tant’è che il procuratore di Immobile si è già mosso per sondare varie destinazioni.

Il Torino infatti ufficializza il non riscatto fissato a 11 Mln con il Siviglia grazie alle parole del Ds Gianluca Petrachi:

“Appena arrivato il mister ha voluto il numero di tutti i giocatori proprio per parlare delle motivazioni. Immobile voleva rimanere con noi, ora non c’è più quella voglia, spendere undici milioni per un giocatore non convinto non ci interessa. Ciro ha altri obiettivi al momento”.

Tra le varie squadre sentite dall’entourage dell’attaccante italiano ci sarebbe anche la Lazio che però non vede in Ciro la prima scelta, specie a quelle cifre dopo un paio di anni non buoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.