Cesare Prandelli non sembra più tranquillo come una decina di giorni fa.

Le notizie che circolano lo preoccupano e non poco. Ha realizzato di essere solo un paracadute nel caso Bielsa saltasse, per questo ha deciso di rompere il silenzio e di mettere pressione al presidente Lotito con queste parole:

“Con il presidente ci siamo incontrati e dati una stretta di mano. Per me è un impegno morale e aspetto senza parlare con nessun altro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.