Massimo Oddo ha portato il Pescara alla promozione in Serie A e li allenerà anche il prossimo anno.

L’ex Lazio parla di questo e di Lapadula citando anche la Lazio, ecco le sue parole:

“Non mi rendo conto ancora di aver riportato, insieme ad un gruppo di ragazzi fantastici ed al lavoro egregio della società, il Pescara in massima serie. Probabilmente, con la festa organizzata oggi per le vie della città, realizzerò quanto fatto prima di concentrarsi sul prossimo obiettivo, ovvero mantenere la A. Il presidente Sebastiani conosce il mio pensiero, la mia ambizione, per questo resto in Abruzzo con la volontà di mantenere l’ossatura della squadra inserendo elementi di esperienza ed altrettanta qualità. Lapadula? Lo vorrei trattenere ma sicuramente andrà via, è un attaccante fortissimo, nel pieno della maturità, pronto a giocare titolare in qualsiasi squadra della serie A. Anche nella Lazio, dove diverrebbe l’erede naturale di Klose. Sarebbe il regalo ideale per il prossimo allenatore aspettando di conoscerne il nome… Io non ho mai sentito nè parlato con nessuno del club biancoceste come di nessun’altro club. Ripeto, resto al Pescara al 100%”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.