Lotito e Preziosi si stanno confrontando più volte in questi giorni.

Alla base delle conversazioni fatte c’è il Credito che la Lazio ha nei confronti del Genoa (Circa 5 Mln derivanti dalle operazioni Matuzalem e Sculli), credito che Lotito ha deciso di riscuotere questa estate per facilitare il mercato di rinforzamento che la Lazio dovrà fare.
Grazie a questo si è iniziato a parlare di alcuni giocatori senza trovare per ora un vero accordo. Il primo nome fatto è Pavoletti con Preziosi che vorrebbe, oltre all’azzeramento del debito, soldi liquidi (7-8 Mln) ma che Lotito vorrebbe portare a Roma saldando la cifra richiesta solo con delle contropartite ( perchè ad oggi il preferito è ancora Lapadula); offerti in questo senso Mauricio, Gentiletti, Onazi, Bisevac, Patric e Djordjevic ma Preziosi non sembra interessato a nessuno di questi se non a Djordjevic dandogli però una valutazione molto più bassa di quella data dalla Lazio. Inoltre il giocatore non è sembrato immediatamente entusiasto dall’idea di venire a Roma e sembra voler prendere tempo.
Si è quindi parlato di altri giocatori e cioè Perin, Rincon e De Maio. Per il portiere la società Rosso-Blu vorrebbe comunque un conguaglio economico mentre per gli altri due non sembrano esserci problemi di trattative ma semplicemente una riflessione in corso della dirigenza laziale sull’eventuale utilità dei due nel progetto tecnico che verrà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.