Che il giocatore è scontento e che valuterebbe volentieri offerte di altri Club è ormai risaputo.

Antonio Candreva non crede che la Lazio possa risorgere dalle proprie ceneri, non con questi modi. Non gli sono andate giù le promesse non mantenute e la gestione di alcune situazioni.
L’ala destra interessa a tante big tra cui l’Inter, che però si è già defilata poichè al momento non ha le adeguate risorse economiche e Atletico che invece fa sul serio.
La Lazio preferirebbe aspettare la fine dell’europeo per far valorizzare ancor di più il giocatore mentre gli spagnoli l’opposto. Questi vorrebbero evitare di creargli troppa concorrenza intorno chiudendo la trattativa prima della manifestazione tra nazionali. Già pronti infatti 25 Mln di euro che permetterebbero a Tare di muoversi sul mercato con tempo e non solo dopo l’europeo.

Ormai è una certezza: La Lazio per comprare deve vendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.