Queste le parole di Francesco Storace, leader de ‘La Destra’, ai microfoni di Radio Cusano Campus:

“È una favola che io abbia dato la Lazio a Lotito, gliel’ha data Cragnotti. Ricordiamoci che la Lazio era fallita e Lotito fu quello che se la comprò con i crediti che aveva con la Regione. Se io non avessi detto sì alla consegna dei crediti che Lotito aveva, avrei commesso un abuso d’ufficio. Capisco la rabbia dei tifosi verso il presidente, ma non è un problema che riguarda me, è un problema della gestione dissennata che ha avuto in questi anni Lotito, con cui non parlo da tanti anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.