L’andazzo di questo mercato invernale sembra chiaro: Se non esce nessuno non entra nessuno, almeno con le capacità di migliorare la rosa.

Per questo preoccupano le situazioni di Onazi e Gentiletti.

Mentre per il primo il suo agente Makinwa, nonostante si stia muovendo molto offrendolo anche e soprattutto all’estero, non ha ancora trovato nessuno convintosi a presentare un’offerta(anche a causa della valutazione alta fatta dalla dirigenza laziale) nel caso di Gentiletti la situazione è diversa. L’argentino ha infatti offerte sia dall’Italia (Verona e Bologna) che dall’argentina ma per ora rifiuta tutte le destinazioni.

 

Intanto Braafheid è sempre più vicino all’approdo alla Salernitana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.