Cara Befana, ricorda che di carbone ne abbiamo già avuto in quantità nella sessione estiva del mercato. Vai di notte e con le scarpe tutte rotte, ma se ci facessi un bel regalo, ti compreremmo un un bel paio di Manolo Blahnik e così tutti direbbero che sei una bella gnocca sul tacco 16.

Di portare però un pacco pesante su una scopa non ne hai voglia anche perché Lotito non ha preparato una calza così grande, ma lo stesso, sperando tu sia ancora in tempo per fare un bell’acquisto, ti scriviamo la letterina. Non ti chiediamo certo Neymar, ma un aiutino potresti pur darcelo: porta un pò di giudizio alla dirigenza che non guasta mai. Vorremmo tornare in Champions cara Befana, ma andrebbe bene anche l’Europa League perchè, a differenza di altri, noi non la snobbiamo. Vorremmo soprattutto che il presidente, nella persona di Claudio Lotito, aprisse il portafoglio un pò di più e che la Lazio fosse finalmente la sua priorità.

AAA DIFENSORI CERCASI- Sono due i difensori centrali che la Lazio vorrebbe assicurarsi, il primo rinforzo chiavi in mano da consegnare a Pioli già dai primi di gennaio. New entry nell’orbita di Tare è l’idea francese Mandi, difensore centrale classe ’91. Il prezzo di mercato si aggira intorno ai 4 mln ed il low-costa ha fatto venire l’acquolina in bocca anche al Liverpool ed in precedenza a qualche club nostrano (Fiorentina e Roma tra le tante). Le altre opzioni sono N’Kolou dall’Olympique Marsiglia, Ranocchia (più vicino al Bologna), De Maio e Zapata. Solletica la fantasia del club capitolino Zouma dal Chelsea, ma anche se l’operazione potrebbe essere low-cost sul mercato, l’ingaggio del giocatore sfora un pò il budget di Lotito (oltre i 2 mln). Sulla questione è calato un silenzio-assenso ed il club inglese potrebbe capitolare optando per la cessione con formula di un prestito (da 1 mln) con alto riscatto. Queste le voci che circolavano, ma a Formello pare arriverà il trentaduenne Bisevac dal Lione che sembra il solito flop in economy scelto da Lotito e cara Befana se proprio devo dirtelo, non ti sei sforzata molto. 500 mila euro ed 1,3 mln di ingaggio per due anni, questo sarà l’addio al Chelsea ed al Marsiglia?

PROBABILI PARTENZE- Per gennaio sono previsti arrivi, ma anche partenze: Onazi ha il biglietto in mano e le valigie sulla porta. Alla Lazio è scontento e l’agente ha pubblicamente espresso la voglia del centrocampista di cambiare aria, perciò nel caso caro Eddy non dovessimo vederci più, tante belle cose! Altra questione oramai diventata una telenovela vera e proria a Formello è il caso Ravel Morrison. Fughe improvvise, adesso giustificate con tanto di comunicato, troppa nostalgia di casa e minutaggio bassissimo.La società sembra voler continuare a rincorrerlo ed altalenante tra mille tweet, l’ effettiva volontà di Ravel è ancora un’incognita. La cosa certa è che Lotito non intende cederlo a zero, perciò cara Befana, porta un po’ di buon senso anche al nostro Morrison. Noi gli abbiamo voluto bene sin da subito, ma la maglia titolare non è un diritto, è un onore e sai quanto i laziali siano legati al proprio simbolo. Cara Befana, hai visto da sola che la lista non è poi così lunga, ma la calza a Formello è abbastanza striminzita ed il mercato di gennaio già non si mette proprio bene. Tra mille voci ed altre mille che seguiranno, la cosa certa è che con 4 milioni di budget, gruzzoletto frutto della tombola di Natale in casa Lotito, come al solito alla Lazio di “top” non se ne verdrà tanto, ma il “flop” è sempre dietro l’angolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.