Terminata la fuga, è giunta l’ora dei chiarimenti. Ravel Morrison ha fatto ritorno a Formello nella giornata di ieri, una settimana fa s’era imbarcato su un volo diretto a Londra senza il permesso della società.

Pochi minuti fa nel quartier generale biancoceleste è andato in scena un colloquio tra il ds Igli Tare e uno degli agenti di Morrison, sul tavolo il futuro del classe ’93 che pare ormai lontano da Roma. Ravel ha fatto capire in tutti i modi di voler tornare al West Ham, ma prima dovrà fare i conti con la Lazio che non ha alcunta intenzione di liberarlo gratis. A Formello si è visto anche Mino Raiola, agente di Edson Braafheid e Ricardo Kishna. Difficile pensare a una semplice visita di cortesia, il re dei procuratori non si muove mai per caso.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.