Senad Lulic e il rinnovo, se ne parla da più di un anno senza trovare una soluzione.

Lulic è diventato un eroe dopo il 26 Maggio e ha dimostrato di essere giocatore molto importante per la squadra vista la sua versatilità tattica che gli permettere di giocare come terzino, interno di centrocampo e ala. Per questo richiede un contratto importante ai livelli dei giocatori più importanti in rosa (Triennale a 1,7 netti) ma la società non è dello stesso avviso.
La notizia è che dopo un tira e molla lunghissimo il giocatore e il suo entourage sembrano essersi stufati: Niente rinnovo con la Lazio.
Probabile quindi che la Lazio cerchi un compratore già da Gennaio anche se l’assenza di un terzino sinistro in rosa (eccetto Radu che non sta rendendo bene e Braafheid che è pienamento fuori dai piani tattici di Pioli) potrebbe portare la società a rimandare il discorso a Giugno nonostante di perda così potere contrattuale nella vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.