Ormai il tifoso laziale ci ha fatto il callo: Quando la Lazio è su in classifica si cerca di destabilizzare l’ambiente con fantomatiche notizie di mercato.

Quest’oggi tocca a Biglia accostato fortemente all’Inter: frottole.
Chiariamoci, Biglia è uno dei centrocampisti più forti e pronti al mondo al momento e per questo arriveranno offerte elevate da parte di Big europee a gennaio per il giocatore creando una situazione difficile da gestire, ma parlare di un possibile trasfertimento del giocatore all’Inter ci fa ridere più che sorridere.
Prima di tutto se la società decidesse di cederlo l’argentino avrebbe più Club tra cui scegliere (United e Real Madrid su tutte) e difficilmente deciderebbe di rimanere in Italia accasandosi con i nero-azzurri. Ma non solo infatti basta leggere il bilancio dell’Inter (e invitiamo i giornalai, ops giornalisti, a leggerlo prima di scrivere cretinate) per rendersi conto che il risultato netto d’esercizio è -74Mln di euro e quindi un passivo molto pesante che gli impedisce di fare offerte congrue per Lucas Biglia (30 Mln circa + ingaggio al giocatore di minimo 6,5Mln lordi annui). Anzi da questo si può capire benissimo quanto le milanesi (uso il plurale visto che anche il Milan è incluso nel discorso) abbiano fatto una “scommessa” quest’estate che se non dovesse portare alla Champions obbligherebbe queste società a vendere pezzi pregiati dello scacchiere.

Lasciamoli fantasticare… Perchè la realtà è che la Lazio gli fa paura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.