Non è una questione muscolare, almeno per Federico Marchetti. Sospiro di sollievo, se così si può dire, dall’infermeria biancoceleste. Il portiere si era presentato ieri a sorpresa in clinica Paideia insieme a Biglia, Parolo, Djordjevic e Keita.

I suoi brevi accertamenti strumentali sono dovuti a un riacutizzarsi del vecchio problema alla costola, quella fratturata a metà agosto prima del playoff d’andata con il Bayer Leverkusen. Non dovrebbe trattarsi di una problematica grave. Marchetti giovedì sera lascerà il posto tra i pali a Berisha, dovrebbe riprenderselo già domenica in campionato contro il Torino.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.