FORMELLO – Pioli ha deciso il modulo anti-Sassuolo: il 4-2-3-1. Non ha a disposizione gli infortunati de Vrij, Biglia, Parolo e Djordjevic. Il ritorno di Klose tra i convocati regala all’allenatore abbondanza di scelta in attacco nonostante l’assenza del serbo.

È per questo che i forfait più importanti riguardano la difesa e il centrocampo, mancano tre giocatori fondamentali. In mezzo al campo fiducia alla coppia Onazi-Cataldi, in difesa Mauricio con uno tra Gentiletti e Hoedt. L’argentino è in vantaggio, questa mattina ha svolto regolarmente l’intera seduta. Basta ha recuperato dalla lussazione alla spalla e si riprende la corsia di destra. Dalla parte opposta, invece, confermato Lulic.

BALLOTTAGGI E CERTEZZE – C’è un dubbio sulla trequarti: Felipe Anderson o Keita? I due si giocano la maglia sulla fascia sinistra. Al centro e sulla destra sono sicuri del posto Milinkovic-Savic e Candreva. L’esterno torna titolare dopo l’infortunio alla caviglia rimediato alla vigilia della trasferta di Napoli. In attacco duello aperto tra Matri e Klose. Il tedesco rientra da uno stop di due mesi, per questo potrebbe partire dalla panchina ed essere utilizzato a gara in corso.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.