Andrè Carillo in questi giorni viene accostato a molti club tra cui la Lazio alla quale però era già stato vicino in passato, anzi vicinissimo.

Nel 2011 infatti, come rivelato dall’ agente Fifa Colasanto che fece da intermediario nella trattativa, erano già stati preparati i contratti ma al momento delle firme Lotito aveva dimezzato le commissioni pattuite e quindi non se ne fece nulla.
Ovviamente sia il procuratore del giocatore che l’agente Fifa non la presero bene…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.