E’ già finita l’unione rosa e fiori tra Carlos Tevez e il Boca Juniors.

Infatti nonostante il “regalo” fatto dalla Juventus agli argentini questi non hanno i soldi per poter pagare il giocatore che infatti, fino ad oggi, non ha ricevuto soldi. La faccenda ha indisposto e non poco il giocatore che potrebbe decidere di andarsene già a Gennaio se le cose non dovessero cambiare.
Molti l’hanno accostato nuovamente alla Juventus che però non potrà tesserarlo a causa delle caselle per gli Extracomunitari già al completo.
Problema che hanno in molti club interessati.

Sognando anche la Lazio potrebbe ambire al giocatore considerando tre fattori:

1) Il bilancio è stato chiuso in positivo e un ingaggio dell’argentino a gennaio assicurerebbe la Champions scavalcando quindi i problemi economici legati all’ingaggio.

2) Keita diventerà spagnolo a Dicembre liberando così una casella per Extracomunitari.

3) La Lazio è alla ricerca di un attaccante in grado di essere il dopo Klose che a fine anno se ne andrà (insieme al suo stipendio da più pagato della rosa) e difficilmente avrà occasione di ingaggiare un giocatore del livello di Tevez senza pagarne il cartellino (Infatti il giocatore potrebbe esercitare i propri diritti legali se non retribuito come da contratto).

I sogni son desideri… Ma se ci fosse la volontà potrebbero diventare anche fattibili…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.