Keita Balde Diao si riprende la Lazio e il cuore dei laziali dopo un anno, quello appena passato, che è servito per far crescere il ragazzo.

Ecco le parole del ragazzo a fine partita a Sky:

“Io provo sempre a fare del mio meglio e a essere decisivo. Sono contento di aiutare la squadra, sono felice e orgoglioso di questo. Certe partite sono difficili anche se si è considerati favoriti, le devi sbloccare subito nei primi minuti. Non ci siamo riusciti, loro hanno preso fiducia e hanno avuto buone occasioni. Hanno colpito anche un palo, ma noi abbiamo risposto bene a abbiamo portato a casa i tre punti”.

Poi a Lazio Style Channel:

“L’importante era vincere oggi. Volevo fare bene e dare una mano alla squadra, non conta nulla se sono titolare o entro dalla panchina. Abbiamo innescato una bella marcia, lavoriamo bene tra di noi, ognuno sa cosa fare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.