Il suo è stato un infortunio anomalo. Sembrava poter recuperare in un paio di giorni e invece gliene sono serviti una quindicina.

Ora però è pronto. Si allenerà normalmente con il gruppo questo pomeriggio e se dimostrerà  come sembra di avere anche una buona condizione atletica potrebbe partire dal primo minuto.

Turbo Candreva è tornato e sembra più voglioso che mai. Conte e il tecnico di Parma sorridono, Frosinone trema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.