Ecco le pagelle di YesWeLazio!

Berisha 6: Incolpevole sul primo goal mentre è fuori dai pali nel secondo. Nel mentre fa un paio di buone parate e, finalmente, qualche uscita.

Basta 6+: La continuità di corsa fornita da questo ragazzo è qualcosa di incredibile. Leva qualche castagna dal fuoco facendo dei recuperi eccellenti ma peccato per qualche sbavatura sul 3-1 che permette di riaprire la gara ai francesi. Nel complesso gara e valutazione positiva.

Mauricio 6: Niente di particolare ma è comunque decisivo subendo il fallo da rosso, ad essere obbiettivi dubbio, che mette in discesa la gara. Esce a fine primo tempo.

Gentiletti 6- : Entra al posto di Mauricio all’intervallo e nella ripresa, nonostante la superiorità numerica, la difesa va un pochino in affanno. Non commette comunque sbavature gravi.

Hoedt 6,5 : Nel complesso è più importante per le occasioni create in fase offensiva che per quello che fa in difesa (colpo di testa su calcio d’angolo salvato sulla linea dal portiere e il goal ). Deve migliorare perchè cerca sempre l’anticipo anche quando è praticamente impossibile e per questo spesso lo mandano, come si dice, “al bar”.

Radu 6: Non convince in fase offensiva tant’è che perde alcuni palloni inutili. In fase difensiva invece i francesi spingono poco dalla sua parte e quindi non trova particolari problemi.

Biglia 7: Tralasciando il goal che chiude la partita (quello del 3-1) è un giocatore fondamentale per questa Lazio. Anche se non è fantastico in impostazione come per esempio nella gara contro il Verona riesce a dare un equilibrio alla squadra che senza di lui sembra quasi utopia. Giocatore che merita un’altra europa.

Onazi 6+: Sbaglia tanti palloni e ogni tanto pecca le coperture ma è fondamentale nell’occasione del primo Goal iniziando benissimo l’azione verso F. Anderson e finalizzandola con un tiro solo apparentemente facile.

F. Anderson 6,5: Ogni partita che passa F. Anderson migliora la sua condizione. Oggi non riesce ad essere devastante anche perchè perde qualche pallone di troppo ma quando si accende lui si accende la Lazio. Fondamentale nell’azione del primo Goal e fa espellere un giocatore francese facendoli rimanere in 9.

Milinkovic-Savic 6: Non brilla come in altre occasioni ma si vede comunque la sua tecnica e la sua fisicità. Gli è mancato quel qualcosa in più per incidere maggiormente.

Keita 6 + : Quando prende palla sulla sinistra sembra sempre che possa essere pericolosissimo. Nella realtà non riesce a incidere quanto meriterebbe tranne che nell’azione del 3-1 che nasce da una sua iniziativa in accellerazione.

Mauri 5: Non sembra nella miglior condizione fisica e forse giocare come Falso Nueve non lo aiuta. A differenza di quando gioca trequartista sembra fuori dal gioco e poco in sintonia con i tempi di gioco della squadra.

Matri 5,5 : Appena rientrato da uno Stop muscolare non sembra al top. Entra al 64′ al posto di Mauri e non fa tanto di più del compagno.

Cataldi S.V. : Entra e fa il suo gestendo la palla nel minuti finali. A tutti i laziali piacerebbe vederlo di più in campo… Magari proprio al fianco di Biglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.