Si è lasciato la Lazio alle spalle, ma non senza chiedere consiglio all’amico Filip Djordjevic per scegliere la sua nuova destinazione. 

C’era da aspettarselo, che Lorik Cana chiedesse lumi al Cobra sulla piazza di Nantes, la squadra, la dirigenza e quant’altro. L’attaccante serbo ha infatti militato in Francia dal 2008 al 2014, portando anche la fascia di capitano dei gialloverdi. Non potevano che essere positive le sensazioni dell’attaccante serbo, che in Francia è stato bene e ha caldeggiato il trasferimento dell’amico Lorik in terra d’Oltralpe. Il capitano dell’Albania sembra più che soddisfatto della scelta fatta e ringrazia l’ex compagno, per il quale spende parole al miele: “E’ un peccato che il presidente lo abbia lasciato libero di andare via da qui, perché è un giocatore eccellente. Filip mi ha detto che avrei fatto bene a venire, mi ha parlato benissimo del club, dei tifosi, dello stadio e della città”. Insomma, di tutto. Anzi, di più: “Ho chiesto anche come fosse la vita quotidiana a Nantes, e non ho avuto alcuna indicazione negativa da lui”, ha dichiarato il Guerriero ai media francesi.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.