La rifinitura di ieri ha dato indicazioni importanti anche se non definitive.

Pioli infatti ha provato con insistenza il 4-3-1-2 con Mauri dietro le punte (Keita-Matri) e nella conferenza stampa non ha negato di volerlo proporlo. Questa scelta metterebbe ai margini F. Anderson che siederebbe così in panchina per la quarta volta di fila in campionato nonostante l’infortunio di Candreva.

L’alternativa sarebbe il 4-2-3-1 con F. Anderson a destra, Lulic a sinistra e Keita favorito su Matri come punta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.