Fabio Bazzani ripensa alla sua carriera.

Da allenatore del Mezzolara, squadra in cui ha iniziato la sua carriera, l’attaccante ai microfoni di dimarzio.com dice la sua su Alessandro Nesta: “Lui non aveva mai il bisogno di fare male: arrivava, ti metteva in ombra e si prendeva il pallone senza quasi sudare. Secondo me, il più grande insieme a Maldini”. Bazzani, nel 2005 scese in campo anche 15 volte con la Lazio, segnando 3 gol.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.