I ragazzi della Curva Nord avevano avvertito tutti durante l’estate con il loro comunicato di cui cito la frase saliente: Valuteremo il mercato della società e poi prenderemo le nostre decisioni”.

Ora il mercato è finito e non è stato all’altezza della situazione in più c’è disagio per la divisione delle curve imposta dal prefetto Gabrielli. Per queste ragioni non si abboneranno; lo hanno reso noto in una radio locale dove un esponente della curva ha dichiarato:Non siamo soddisfatti dell’operato societario, pertanto abbiamo deciso di non abbonarci. Questa settimana renderemo nota la decisione sulle trasferte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.