QUI CHIEVO – Dopo la convincente vittoria in Toscana contro l’Empoli, la squadra di Maran farà di tutto per ben figurare contro un avversario più dotato tecnicamente.

La solidità difensiva e la tenacia dei due mediani, Hetemaj e Rigoni, saranno la chiave di volta che potrebbe consentire al Chievo di avere la meglio. Senza dimenticare l’estro e l’efficacia sotto porta di Paloschi e Mpoku. Mentre sulle fasce Frey da una parte e Gobbi dall’altra dovranno arginare le folate offensive di Candreva e Kishna.

QUI LAZIO – Dimenticare la delusione di Champions e continuare sulla falsa riga del primo tempo contro il Bologna. Poche occasioni concesse agli avversari, velocità e imprevedibilità in attacco. Queste le armi a disposizione della Lazio che, se ben utilizzate, posso risultare fatali. Ecco perché anche la Bentegodi, Pioli potrebbe riproporre lo stesso tridente di una settimana fa. Kishna è in vantaggio su Felipe Anderson: l’olandese è in ottima forma, a differenza del collega brasiliano. In difesa dovrebbe fare il suo esordio in campionato un altro neoacquisto. Si tratta di Wesley Hoedt, il tecnico biancoceleste è pronto a schierarlo al fianco di De Vrij. Cataldi, in cabina di regia, prenderà il posto di Biglia.

Probabili formazioni 

CHIEVO VERONA (4-4-2) – Bizzarri, Frey, Dainelli, Cesar, Gobbi; Birsa, Hetemaj, Rigoni, Castro; Mpoku, Paloschi. All. Maran. A disp. Bressan, Seculin, Gamberini, Cacciatore, Sardo, Mattiello, Christiansen, Damian, Pepe, Pellissier, Meggiorini, Inglese.

Indisponibili: Izco, Radovanovic
Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

LAZIO (4-3-3) – Berisha; Basta, de Vrij, Hoedt, Radu; Parolo, Cataldi, Lulic; Candreva, Keita, Kishna. All. Pioli. A disp. Guerrieri, Konko, Mauricio, Gentiletti, Patric, Braafheid, Morrison, Oikonomidis, Onazi, Milinkovic-Savic, Mauri, Felipe Anderson.

Indisponibili: Marchetti, Djordjevic, Klose, Biglia
Squalificati: nessuno
Diffidati: nessuno

ARBITRO: Di Bello (sez. Brindisi)
ASSISTENTI: Vivenzi e Galloni
IV UOMO: Meli
ADDIZIONALI: Guida e Maresca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.