LEVERKUSEN – Dopo il tecnico del Bayer Leverkusen Schmidt e il centrocampista Bender, ieri alle ore 17 tocca a mister Pioli prendere parola nella conferenza stampa alla vigilia del ritorno del playoff Champions. 

Che impressione ha del Bayer dopo la gara di andata e dopo il match di campionato con l’Hannover?

“E’ una buona squadra che gioca un calcio molto intenso, con ritmo. Con noi ha confermato queste caratteristiche, vincendo meritatamente con l’Hannover. Poteva fare anche più gol, anche a Roma ha dimostrato di essere quel tipo di squadra. Ma anche noi se siamo qua è perché abbiamo giocato in un certo modo”.

Cosa ci dice di Kishna?

“Ha fatto sicuramente una buona partita contro il Bologna, ha qualità e buone caratteristiche. Sarà senz’altro utile per la squadra. È un giocatore giovane che deve ancora crescere, trovare costanza e continuità di rendimento”

Klose sarà alla BayArena a prescindere dall’infortunio?

“Sta facendo delle visite, purtroppo non sarà in campo ma abbiamo altri giocatori con caratteristiche diverse che cercheranno di dare il massimo nella partita di domani. Non è escluso che venga allo stadio per tifare”.

Non si deve pensare all’1-0 dell’andata?

“È solo il primo tempo e siamo consapevoli che non è stato conquistato nulla. Come nella partita di andata dovremo essere molto attenti, giocando come sappiamo, cercando di attaccare e ribattere pallone su pallone, sapendo che sarà una partita combattuta”.

Giocherete per far gol?

“E’ giusto e corretto dire che cercheremo di giocare la nostra partita, cercando di attaccare tutte le volte che ne avremo la possibilità, tenendo gli avversari lontani dalla nostra area, anche perché hanno talento sulle palle inattive. Dobbiamo essere propositivi per metterli in difficoltà, abbiamo giocatori veloci e bravi nell’uno contro uno. Dobbiamo giocare per vincere”.

Vi aspetta uno stadio pieno e un ambiente caldo con 2000 laziali, come vive questa vigilia?

“Possiamo dire che siamo molto contenti di avere i tifosi al nostro seguito e li ringraziamo. Insieme siamo molto più forti e più tosti. Domani ci vorrà tanto per far bene in questa partita. MI sto preparando allo stesso modo della squadra, con determinazione e concentrazione, con la serenità di chi sa di aver fatto tutto il possibile. È un anno che lavoriamo per questo obiettivo tra mille sacrifici, ci abbiamo sempre creduto e sarà così anche domani”.

Sarà importante l’approccio alla partita?

“Normale che ci dobbiamo aspettare che gli avversari spingano da subito, ma dovremo fare lo stesso anche noi. Ribattendo colpo su colpo, sappiamo che hanno un potenziale offensivo importante, ma lo abbiamo anche noi. Il risultato dell’andata ci dà solo un piccolo vantaggio, dovremo dare il massimo per 95 minuti”.

La squadra scenderà in campo con la difesa a 3?

“Ho giocatori molto duttili, che possono giocare in vari sistemi di gioco. Conta la qualità e le motivazioni, dobbiamo attaccare da squadra e difendere da squadra al di là di quelle che saranno le posizioni in campo”.

Che sensazione si prova a giocarsi una parte della stagione dopo una sola giornata di campionato?

“Una bella sensazione. Se siamo qua è perché abbiamo fatto prestazioni importanti e la squadra è cresciuta. Era un obiettivo, poi è chiaro che vogliamo passare e centrare l’obiettivo, ma le sensazioni sono ottime. Ci sarà grande attenzione, determinazione e volontà”.

Servirà la Lazio di Napoli?

“Servirà la migliore Lazio possibile. Siamo in Champions e dobbiamo mettere in campo una prestazione di alto livello”.

È preoccupato dall'”effetto esperienza”? Il Bayer più abituato a queste partite…

“Abbiamo perso giocatori importanti dal punto di vista dell’esperienza, perdiamo qualcosa me ne guadagnamo in velocità e freschezza. All’andata la Lazio ha fatto più duelli e ha vinto più contrasti rispetto all’avversario. Chi catturerà più seconde palle avrà buone possiiblità di vincere. Domani non avremo le caratteristiche di Biglia e Klose ma ne avremo altre per sfruttare questa grandissima occasione”.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.