Il quadro estivo biancoceleste dipinto da Tare è quasi completo. Kishna e Milinkovic al centro, intorno mancano alcuni dettagli da mettere in risalto. Ad esempio i rinnovi di Lulic e Marchetti. Come riporta il Corriere dello Sport gli accordi sono già stati trovati, almeno sulla parola.

Le trattative per le firme, iniziate a fine giugno, oggi sono maturate. Se all’inizio c’erano delle perplessità, adesso gli accordi sono vicini. Dopo la finale di Supercoppa in Cina arriverà la firma negli uffici di Formello. Lotito aveva accelerato le trattative nel momento in cui si era presentato sabato 18 luglio ad Auronzo di Cadore. Dal colloquio con mister Pioli sono uscite due certezze: Marchetti e Lulic non sono in discussione e fanno parte del nuovo progetto 2015/2016. Il portiere è leader sia in campo che fuori. Trasmette sicurezza in porta e adrenalina alla squadra. Il bosniaco, forse in bilico ad inizio mercato (tante le proposte dalla Bundesliga), ha scelto ancora la Lazio. C’era distanza tra offerta e richiesta è vero, ma il nuovo contratto sarà fino al 2019 (quello attuale riporta la scadenza con data 2017) e verrà migliorato l’ingaggio. Brindare alla firma con la Supercoppa dall’altra mano. Per l’annuncio manca ormai poco, magari con un trofeo da festeggiare?

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.