“Ho aspettato il nuovo calendario con una certa attesa. È il momento che ti fa capire che stai per cominciare a giocare seriamente”. Una frase che poteva uscire dalla bocca di un qualsiasi tifoso laziale in attesa spasmodica che la domenica torni a essere tale.

E invece sono le parole di Stefano Pioli. Il tecnico biancoceleste, intervenuto sulle frequenze di Lazio Style Radio, all’indomani del sorteggio, ha commentato il calendario della nuova stagione. Segno tangibile che il gioco inizia a farsi serio: “Le partite, sono tutti uguali. Bisogna giocarsela una dopo l’altra, impostando il proprio gioco ma soprattutto cercando di non subire. Il calendario finale somiglia un po’ a quello dell’anno scorso. Noi avremo più voglia della scorsa stagione, affronteremo qualsiasi partita con la testa sulle spalle. Sappiamo che i derby sono partite uniche e particolari, sono partite delicate alle quali devi prestare molta attenzione. Iniziamo con la mia ex squadra, arriverà da promossa quindi avrà molto entusiasmo. Ripeto, ogni avversario è unico. Ora dobbiamo pensare prima alla Supercoppa e poi al preliminare. Poi, penseremo al campionato”.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.