La Lazio è vicina a Ricardo Kishna. Il club biancoceleste punta a strappare il giovane esterno all’Ajax.

I capitolini hanno messo sul piatto tre milioni e sperano che Raiola, agente del giocatore, riesca a liberarlo a zero, forte della scadenza contrattuale nel 2016. Ma Lotito e Tare non vogliono farsi trovare impreparati ed è per questo che non hanno mollato del tutto la pista Borini. L’attaccante del Liverpool resta un obiettivo e, come riporta l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, ieri il suo agente ha avuto un contatto con la Lazio. Borini, che inizialmente avrebbe voluto continuare la sua avventura in Premier, adesso ha deciso di guardare anche oltre. Probabile che ad Auronzo di Cadore, con l’arrivo di Tare e Lotito, vada in scena una riunione tecnica con Pioli per fare il punto della situazione. Kishna rimane in vantaggio, ma Borini resta una pista calda.

fonte: lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.