Urna favorevole ai biancocelesti che sono coinvolti indirettamente da questo sorteggio. Vi spieghiamo perché.

 

ROMA – L’urna di Nyon sorride alla Lazio. No, ancora non si conosce esattamente l’avversaria che i biancocelesti di Pioli dovranno affrontare il prossimo agosto nel playoff decisivo per l’accesso ai gironi di Champions League, ma il sorteggio del terzo turno preliminare ha fornito indizi precisi sulle sfide che potrebbero permettere ai capitolini di diventare teste di serie e dunque avere un accoppiamento più agevole nei due match dei prossimi 18/19-25/26 agosto che valgono già una stagione. Le tre squadre da tenere d’occhio erano Shakhtar Donetsk, Ajax e CSKA Mosca.

QUESTIONE DI RANKING – Perché proprio questi tre club? Essenzialmente perché rispetto alla Lazio hanno un coefficiente migliore in ambito Uefa e dunque in caso di passaggio del turno verrebbero incluse tra le teste di serie al posto dei biancocelesti. Dunque Pioli e compagni, tra un allenamento e l’altro, dovranno sperare che queste tre squadre escano al terzo turno. Il sorteggio effettuato oggi, proprio per questo, ha dato una mano alla Lazio. Gli ucraini se la dovranno vedere contro i turchi del Fenerbhce (fresco degli acquisti di Kjaer, NaniVan Persie), gli olandesi contro il Rapid Vienna e i russi contro lo Sparta Praga. Insomma accoppiamenti non esattamente agevoli considerando che siamo al terzo turno preliminare e dunque, forse, ci si poteva aspettare qualcosa di meglio. Già ai playoff in programma appunto ad agosto, oltre alla Lazio, ci sono già Manchester United, ValenciaBayer LeverkusenSporting Lisbona.

IL QUADRO COMPLETO – Questo il quadro completo degli accoppiamenti del terzo turno preliminare dai quali usciranno quindici squadre che si aggiungeranno alle cinque già ricordate (tra cui la Lazio). Ricordiamo che il secondo turno deve ancora concludersi con le sfide di ritorno (21-22 luglio) mentre le sfide del 3° turno andranno in scena il 28-29 luglio e il 4-5 agosto. Poi il sorteggio del 7 agosto che vedrà coinvolta appunto la Lazio che scenderà in campo il 18/19 e il 25/26 agosto. Già ammesse ai gironi sono invece queste squadre: Barcellona, Bayern Monaco, Chelsea, Benfica, Paris Saint-Germain, Juventus, Zenit, PSV Eindhoven, Real Madrid, Atletico Madrid, Porto, Arsenal, Manchester City, Siviglia, Lione, Dinamo Kiev, Olympiacos, Galatasaray, Roma, Borussia Monchengladbach, Wolfsburg e Gent. A queste 22 si aggiungeranno le dieci squadre che usciranno dalle dieci sfide dei playoff.

TERZO TURNO PRELIMINARI CHAMPIONS
Sarajevo/Lech Poznan-Basilea 
Ludogorets/Milsami Orhei-Skënderbeu/Crusaders FC
Helsinki/Ventspils-Maribor/Astana
Celtic/Stjarnan-Qaraba?-Rudar Pljevlja 
Trencín/Steaua Bucurest-Partizan/Dila Gori 
Midtjylland/Lincoln-Apoel/Vardar
Hibernians/Maccabi Tel-Aviv-Viktoria Plzen
Dinamo Zagabrua/Fola Esch-Molde/Pyunik
The New Saints/Videoton-Bate Borisov/Dundalk 
Salisburgo-Malmoe/Zalgiris Vilnius
Panathinaikos-Club Brugge
Young Boys-Monaco
CSKA Mosca-Sparta Praga
Rapid Vienna-Ajax 
Fenerbahce-Shakhtar Donetsk

fonte: corrieredellosport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.