È un Carlo Tavecchio a ruota libera quello che è intervenuto durante “Il Processo del Lunedì”. In questa lunga intervista, rilasciata ai microfoni di Rai Sport, il Presidente della FIGC ha parlato di arbitri, di moviola e del futuro del calcio italiano.Non poteva mancare, poi, una battuta su Claudio Lotito. Il presidente della Lazio, che ha sostenuto la candidatura di Tavecchio per tutta l’estate, viene elogiato ancora una volta dal numero uno della Federcalcio: “Lotito? Vorrei chiarire che è uno dei dirigenti più preparati d’Italia. È esuberante ma a differenza di chi chiacchiera, ha risolto i problemi della Lazio”. Non poteva poi mancare un commento sulla famosa frase a sfondo razzista pronunciata durante la sua campagna e che aveva per protagonista Opti Poba:  “Un’ora dopo feci una dichiarazione conciliativa. Ho tre figli africani in adozione ed ho costruito ospedali in Africa. Non scherziamo”.

fonte:lalaziosiamonoi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.