Antonio Candreva e la sua permanenza con i colori biancocelesti. Un tormentone infinito che ricorda molto quello del recente passato di Hernanes.

Molti lo avevano già dato per venduto alla Juventus ad inizio estate (alcune persone del mondo Lazio affermano abbia addirittura comprato casa a Torino, difficile poter avere una conferma) ma questa possibilità non si è concretizzata per due motivi principali:

1) L’addio di Conte: Il neo-allenatore della Nazionale aveva messo in cima ai propri desideri l’esterno, con il suo addio la società juventina non era pronta a un esborso così importante.

2) La situazione ambientale: Infatti la società avrebbe preferito in ogni caso tenerlo almeno un altro anno per non strappare ulteriormente il rapporto già non idilliaco con la tifoseria.

L’agente di Candreva ( Andrea Moretti) ha annunciato che ha in previsione un incontro con Lotito per parlare dell’adeguamento del contratto. Lieto fine in arrivo?

Non a leggere i giornali inglesi! Infatti questi parlano di una possibile distanza tra offerta e richiesta e di un interessamento pronto a concretizzarsi già a gennaio da parte dell’Arsenal e degli Spurs. Questi garantirebbero senza dubbio le richieste economiche del giocatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.