La Germania scende in campo contro l’Argentina, la rivincita della finale mondiale è pronta, ma in campo non ci sarà uno dei protagonisti più attesi. Miroslav Klose ha dato l’addio alla nazionale teutonica, il bomber tedesco, dopo aver scritto la storia diventando il bomber più prolifico di sempre nella storia delle fasi finali mondiali,

ha salutato tutti. Proprio l’attaccante biancoceleste ha svelato i suoi piani futuri attraverso le colonne di Sport Bild. “Sono grato alla Federazione per aver organizzato questo evento. Il mio futuro? Sicuramente farò l’allenatore”. Un futuro in panchina per “Mito” Klose, il panzer non vuole abbandonare il rettangolo verde e per diventare il migliore ha già in mente il piano perfetto. “Uno stage da Pep Guardiola sarebbe un grande regalo per me” dichiara. Farà l’allenatore Klose, prima però c’è da riportare la Lazio in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.