“Il mio passaggio all’Inter è stato un affare che ha reso felici tutti”. Prende parola dal ritiro della Nazionale brasiliana, Hernanes. Lo fa nel giorno del suo 29esimo compleanno: “Per me c’è ovviamente più responsabilità – prosegue il Profeta – una carica

che non avevo mai provato prima, quella di essere il nome sul quale la gente riponeva tutte le sue speranze. Arrivare all’Inter, uno dei club più conosciuti al mondo, è stato un qualcosa in più per la mia carriera. I Mondiali? Ho sempre sperato nella convocazione e penso di aver convinto Scolari con le mie prestazioni. Il ct mi ha dato fiducia e sa che può contare su di me: se vorrà impiegarmi dal primo minuto mi farò trovare pronto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.