Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

^Torna Su

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


Hai un'impresa?

Vuoi aumentare i tuoi guadagni?

Pubblicizzala su YesWeLazio.it !

info@yeswelazio.it

Yes We Lazio !

Get Adobe Flash player
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

"Mai più un De Vrij" , caso in casa, la dirigenza capitolina ha imparato la lezione duramente inflitta dal signor Ausilio e decide di blindare "i suoi".

Mai più un De Vrij...e dopo il rinnovo di Immobile, Milinkovic-Savic, Radu ed Igli Tare, scaldano i motori alitando sulla penna anche Lulic e Leiva.

Lotito si sta impegnando per migliorare tutte le situazioni contrattuali al fine di evitare sorprese spiacevoli in seguito.

Quasi tutti i "big" hanno rinnovato "amore ancora amor per te", con un prolungamento protratto nel tempo, una specie di "nei secoli dei secoli" tempi calcistici permettendo.

"Senatori a vita"

Radu si è legato ai nostri colori sino alla fine della carriera, come lui anche Lulic e Parolo pronti ad apporre la propria firma sino al 2021.
Il discorso di Lucas Leiva potrebbe essere il medesimo, la scadenza è fissata al 2020 ma con opzione per un'altra stagione.
Lotito vorrebbe far scattare la "promozione x 1", prima dei termini fissati per blindare così di fatto il brasiliano.

Sosta Nazionali? E che problema c'è!
Sarà l'occasione giusta affinché vengano favoriti gli incontri tra la società ed i vari procuratori, entourage, calciatori.
Insomma, un immensa tavola rotonda delle trattative.

In ballo anche Cataldi, Igli Tare incontrerà presto l'agente Riso per parlare del centrocampista di Ottavia e del suo futuro.

"La questione spagnola"

Luis Alberto... Eh già...Luis Alberto.
A differenza degli altri, la sua situazione è ben diversa.
Era stato promesso e quasi redatto, un contratto che includeva un importante ritocco dell'ingaggio.
Sembrava tutto fatto e poi la brusca frenata.
Il quadro idilliaco è mutato rapidamente dopo un inizio assai deludente e problemi fisici lamentati dal calciatore. Problemi veri o presunti, pubalgia sì, pubalgia no e la storia divenne infinita.

Il colloquio è stato rimandato anche se la Lazio crede ancora in lui e non ne fa mistero.
Zittire il caos intorno ad Alberto che continua il suo protocollo con l'ex fisioterapista del Liverpool, imperativo è tornare in alto nelle gerarchie.

"Freddino anche su Jordan"

Subiscono una frenata anche i dialoghi tra il club capitolino e Jordan Lukaku.
I discorsi su un rinnovo avevano preso quota, erano a mezz'aria, il belga è in scadenza nel 2019 ma Lotito potrebbe esercitare l'opzione per un anno in più.
Tornato da uno stop che lo aveva allontanato dai radar di mister Inzaghi, Jordan sta provando a recuperare la forma e lo splendore di un tempo.
Ora c'è da capire la volontà del giocatore, cosa sceglierà quando sarà davanti al bivio: restare in biancoceleste o ricominciare con un'altra maglia.

Ultima Partita

11-11-2018 18:00
 
Sassuolo 1 : 1 Lazio

Prossima Partita

25-11-2018 18:00
 
Lazio - Milan

Classifica

Team
Points
1 Juventus 34
2 Napoli 28
3 Inter 25
4 Lazio 22
5 Milan 21
6 Roma 19
7 Sassuolo 19
8 Atalanta 18
9 Fiorentina 17
10 Torino 17
11 Parma 17
12 Sampdoria 15
13 Cagliari 14
14 Genoa 14
15 SPAL 13
16 Bologna 10
17 Udinese 9
18 Empoli 9
19 Frosinone 7
20 Chievo Verona 0

Europa League

Team
Points
1 Eintracht Francoforte 12
2 Lazio SS 9
3 Marsiglia 1
4 Apollon Limassol 1

Online

Abbiamo 120 visitatori e nessun utente online

Grazie per averci visitato!

In questo momento stai supportando YesWeLazio, consentendogli di effettuare potenti calcoli grazie alla tua sola presenza e disponibilità. Leggi di più