Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner.

^Torna Su

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


Hai un'impresa?

Vuoi aumentare i tuoi guadagni?

Pubblicizzala su YesWeLazio.it !

info@yeswelazio.it

Yes We Lazio !

Get Adobe Flash player
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si sente in lontananza cantare con sottofondo di violino: "Allons enfants de la Patrie, Le jour de gloire est arrivé! "..... Eh già, perché dopo i ferraresi è il momento dei francesi.

Non c'è tempo, si torna a lavorare.

E se la chiesa è stata spostata dal centro del villaggio, ora bisogna posizionarla all'Olimpico.

Simone Inzaghi ha i suoi grattacapi da risolvere perché Leiva e Badelj sono ancora out e non potrà contare su Lukaku e Patric, grandi esclusi dalla lista UEFA.
Per i due c'è speranza da gennaio in poi per farsi inondare dai riflettori europei, quando la "lista" potrà essere rimaneggiata per la fase ad eliminazione diretta.

Correa avrà imparato che i cartellini rossi esistono anche fuori dal campionato?
Una statistica preoccupante perché, dopo Siviglia e scontata la "punizione" che si portava dietro, non ha fatto in tempo a tornare in campo che c'è ricascato!
Amore per il colore rosso!
L'argentino però scalpita ed Inzaghi lo accontenterà.
La sua presenza dal primo minuto infatti, è quasi certezza, anzi, molto più che "quasi".
Con chi duetterà Joaquin?
Con uno tra Immobile e Caicedo.
Nel primo caso la coppia è già stata collaudata, Correa da bravo "spaccapartite", si è posizionato più volte nell'avanzata fianco a fianco di Ciro .
E Felipao? L'esperimento non si basa sull'empirismo, ma potremmo assistere alla nascita di un bel duo. E se Caicedo ha la stazza e la pacatezza, El Tucu è la sua esatta metà della mela tra dribbling, corsa e spavalderia.

Che dice il mister?

Simone Inzaghi non pare aver voglia di grandi sconvolgenti tra i suoi, o di gettare nel caos le gerarchie, ma...
C'è un "ma".
Potrebbero infatti rimanere a riposo Lulic o addirittura Acerbi, mentre la conferma dal primo minuto arriverà, almeno così si dice, per Luiz Felipe.

"à la guerre comme à la guerre", rimaniamo in tema, scalpitano per una maglia titolare Caceres e Berisha che vuole portare in campo il "Valonismo", altra corrente amorosa dopo la "Milinkocrazia".

I due la spunteranno?

Abbiamo parlato già di centrocampo?
Cataldi sembra vicino alla conferma, premio per la buona prestazione contro la Spal.

Valigia pronta dunque, aereoporto d'arrivo la  qualificazione ai sedicesimi.

Ultima Partita

11-11-2018 18:00
 
Sassuolo 1 : 1 Lazio

Prossima Partita

25-11-2018 18:00
 
Lazio - Milan

Classifica

Team
Points
1 Juventus 34
2 Napoli 28
3 Inter 25
4 Lazio 22
5 Milan 21
6 Roma 19
7 Sassuolo 19
8 Atalanta 18
9 Fiorentina 17
10 Torino 17
11 Parma 17
12 Sampdoria 15
13 Cagliari 14
14 Genoa 14
15 SPAL 13
16 Bologna 10
17 Udinese 9
18 Empoli 9
19 Frosinone 7
20 Chievo Verona 0

Europa League

Team
Points
1 Eintracht Francoforte 12
2 Lazio SS 9
3 Marsiglia 1
4 Apollon Limassol 1

Online

Abbiamo 129 visitatori e nessun utente online

Grazie per averci visitato!

In questo momento stai supportando YesWeLazio, consentendogli di effettuare potenti calcoli grazie alla tua sola presenza e disponibilità. Leggi di più